Menu Genialfox

I tuoi annunci e le tue ricerche sempre con te!

Accedi con

oppure

Password dimenticata?

Sei nuovo su GenialFox?

Registrati

News

Aprire un negozio di compravendita di auto o moto

30 Ottobre 2019

Tutto quello che c’è da sapere prima di vendere auto o moto

 

I motori e le due ruote ti mettono i brividi? Vuoi sapere come trasformare la tua passione in un lavoro redditizio e di successo?
Leggi in questo articolo come metterti in proprio o aprire un franchising nel settore delle auto o delle moto.

 

I mutamenti dello stile di vita, quelli economici o semplicemente la grande passione per le due ruote, sono motivi per i quali molte persone oggi scelgono di acquistare un’auto o una moto anche di seconda mano. Negli ultimi anni, il mercato della compravendita ha superato quello del nuovo. I franchising più innovativi hanno saputo intercettare questi cambiamenti, creando format interessanti per chi desidera mettersi in proprio in questo settore e creare intermediazione nella compravendita auto e moto.

 

Auto o moto? Scopri qui quali sono i negozi in franchising più adatti a te

ITER BUROCRATICO

Non sono necessarie specifiche licenze e, rispetto ai requisiti generali da possedere, è necessario prevedere:

  1. messa a norma degli impianti e del locale in materia di sicurezza, igiene, agibilità
  2. richiedere il permesso di esporre l’insegna

 

LOCATION

Sono consigliate location con un ampio parcheggio o uno spazio frontale per fotografare le auto e le moto, eseguire le trattative e le compravendite con i clienti. Bisogna studiare con attenzione la posizione della location, che deve avere una metratura minima di 20mq.

 

PRODOTTI

Per avere una buona disponibilità di auto e moto da poter offrire, sono necessarie capacità relazionali e comunicative, spirito imprenditoriale e motivazione. Analizzare i competitor, attraverso una precisa stesura del business plan consente di individuare il target a cui rivolgersi e di capire in quale settore specializzarsi (le nuove tendenze in fatto di mobilità e la sempre più forte attenzione per l’ambiente ha fatto crescere il settore degli ecoveicoli).

 

TUTTI I VANTAGGI DEL FRANCHISING NEL SETTORE DELLE AUTO E DELLE MOTO

I vantaggi più competitivi e interessanti sono rappresentati dai seguenti aspetti, che riducono a circa 5mila euro gli investimenti iniziali richiesti all’avvio dell’attività:

  1. formazione pratica e teorica
  2. esclusiva territoriale
  3. esclusivo sistema gestionale
  4. accesso ed utilizzo del sito web e dell’applicazione dedicata (se presente)
  5. progettazione ed allestimento del negozio
  6. fornitura di tutti gli arredi, hardware e software necessari all’attività
  7. promozioni e campagne marketing a livello locale e nazionale
  8. manualistica operativa
  9. uso di un marchio esperto, affermato e noto sul mercato
  10. assistenza e consulenza completa in ogni fase della gestione

 

Questi sono alcuni dei motivi per i quali scegliere una rete in franchising di successo può garantire maggiore servizi. Ma il franchising di settore ha sviluppato numerose opportunità di business, che prevedono l’apertura di motosaloni, negozi di articoli per motociclisti, di biciclette o di autolavaggio, agenzie di pratiche auto, noleggio a lungo termine.

 

Confronta qui le attività in franchising dei migliori negozi di settore 

 

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trova il franchising più adatto a te!

Hai deciso di cambiare vita e di aprire una nuova attività, ma non hai ancora le idee chiare su quale sia il franchising migliore o il prodotto che meglio racconta la tua passione? GenialFox ti aiuta a scoprirlo!

GenialTest