Menu Genialfox

I tuoi annunci e le tue ricerche sempre con te!

Accedi con

oppure

Password dimenticata?

Sei nuovo su GenialFox?

Registrati

News

Aprire un bar caffetteria

29 Ottobre 2019

Tutto quello che c’è da sapere prima di aprire un bar caffetteria

 

Hai sempre sognato di aprire la tua caffetteria ma non sai se metterti in proprio o affidarti a una rete in franchising? Qui troverai tutte le indicazioni su quello che è necessario avere prima di inaugurare il tuo locale.

Il caffè in Italia è parte della tradizione culturale, consolidata abitudine quotidiana e importante momento di aggregazione e socialità. E’ una delle attività che meglio si adatta alle passioni e alle aspirazioni degli imprenditori, consentendo di elaborare formule nuove e proposte originali per i propri clienti.

 

Scopri quali sono le caffetterie in franchising di successo

 

Per aprire un bar di successo, la varietà, la qualità, gli orari di apertura e i menu sono fattori determinanti da considerare per distinguersi dai concorrenti. Inoltre, così come per tutti gli altri tipi di attività, fondamentale risulta essere la scelta della location, lo studio del proprio target di riferimento, una corretta pianificazione della strategia di marketing e comunicazione e dei principali competitors.

ITER BUROCRATICO

Non sono necessarie specifiche licenze e, rispetto ai requisiti generali da possedere, è necessario prevedere:

  1. messa a norma di locale / cucina / impianti in materia di destinazione, agibilità, urbanistica, sicurezza ed igiene
  2. nulla osta sanitario ASL
  3. valutazione dell’impatto acustico in caso si preveda di organizzare eventi / feste / serate con musica
  4. valutazione anti incendio da parte dei vigili del fuoco se la metratura del locale è ampia (superiore ai 150/200 mq a seconda delle caratteristiche / bacino di utenza / location)

 

LOCATION

Dopo aver redatto il business plan e aver analizzato i costi, il mercato e il settore, bisogna pensare alla corretta sede e posizione del locale, in modo che possa essere ben visibile, in una zona di passaggio, e progettare un layout originale, in linea con lo stile e l’immagine che si vuole trasmettere e con spazi adatti al tipo di format che si vuole proporre. La metratura minima per una caffetteria è di 50mq.

 

PRODOTTI

Le caffetterie si sono rivoluzionate nel corso degli ultimi anni, in seguito al cambiamento degli stili di vita, delle modalità di consumo, delle nuove richieste dei clienti e dell’influenza internazionale delle grandi catene polifunzionali, che hanno ampliato l’offerta fino a comprendere gli aperitivi alla sera. Oltre al caffè, infatti, si possono includere infinite proposte di pasticceria, bakery, gelateria, yogurteria e ristorazione per pranzi e aperitivi.

 

TUTTI I VANTAGGI DEL FRANCHISING NEL SETTORE DELLA RISTORAZIONE

I vantaggi più competitivi e interessanti sono rappresentati dai seguenti aspetti, che riducono gli investimenti iniziali richiesti all’avvio dell’attività, portandoli a circa 10mila euro per una caffetteria di piccole/medie dimensioni:

  1. format di successo collaudato e di tendenza
  2. supporto per valutazione e scelta del locale
  3. progettazione ed allestimento della caffetteria
  4. fornitura completa di arredi, attrezzature, macchinari, insegne, sistemi di cassa, software ed hardware, divise, packaging e materiale promozionale, materiale brandizzato, materie prime e di consumo
  5. accesso a condizioni di fornitura vantaggiose ed agevolate (grazie al potere commerciale acquisito dalla rete e dalla casa madre) con rifornimenti centralizzati o presso rifornitori convenzionati
  6. sfruttamento della visibilità, del marchio e dell’immagine, nonché delle campagne di promozione nazionali
  7. formazione e trasferimento del know-how
  8. assistenza, consulenza, affiancamento a 360°
  9. differenti soluzioni / format di affiliazione per andare incontro alle esigenze / capacità di budget dell’affiliato
  10. supporto, con redazione di business plan ad hoc, per la ricerca eventuale di finanziamenti o agevolazioni
  11. supporto per la messa a norma del locale e per tutti gli adempimenti burocratici

 

Una delle principali agevolazioni che puoi riscontrare subito decidendo di aprire una caffetteria in franchising è la riduzione del costo di impresa iniziale e il minimo investimento che ti viene richiesto come fee di ingresso. Il supporto che viene fornito dal franchisor ti permette di iniziare l’attività anche se non possiedi una grande esperienza nel settore.

 

Se invece vuoi aprire da solo un bar o una caffetteria, considera che l’investimento iniziale si aggira tra i 50mila e i 100mila euro.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trova il franchising più adatto a te!

Hai deciso di cambiare vita e di aprire una nuova attività, ma non hai ancora le idee chiare su quale sia il franchising migliore o il prodotto che meglio racconta la tua passione? GenialFox ti aiuta a scoprirlo!

GenialTest