Menu Genialfox

I tuoi annunci e le tue ricerche sempre con te!

Accedi con

oppure

Password dimenticata?

Sei nuovo su GenialFox?

Registrati

News

Melis Konuralp, regista dello spot di GenialFox

27 Febbraio 2020

Giovane regista e video specialist della casa di produzione milanese Kortocircuito, Melis Konuralp ha curato la direzione del nuovo video di GenialFox, andato in onda sulle più importanti reti televisive italiane – Sky, Discovery, Mediaset – all’inizio del 2020. L’agenzia, selezionata da Bmv srl per il nuovo marchio di proprietà GenialFox, ama definirsi “la casa di produzione video dei nuovi sognatori” e probabilmente, grazie alla regia di Melis, è riuscita a far capire, attraverso lo spot, che è possibile realizzare i propri sogni e cambiare vita aprendo un’attività in franchising.

 

1. Sei giovanissima: in che modo sei arrivata alla regia?

Credo che tutto sia iniziato dal fatto che da sempre sono stata una persona molto curiosa, è da piccola che volevo fare un mestiere che mi nutrisse con nuove esperienze e informazioni e in più mi insegnasse a guardare le cose da diversi punti di vista. Per questo è naturale che il mondo del cinema abbia suscitato un grande fascino su di me.
Quando avevo 14 anni ho iniziato a partecipare a diverse produzioni grazie a mia zia che per molti anni ha lavorato proprio come regista. È stata lei che mi ha messo per la prima volta in un set, non tanto per incentivarmi a seguire il suo mestiere ma anche per far vedere le difficoltà che ci sono in questo ambito lavorativo. Malgrado ciò ogni giorno che tornavo a casa sentivo sempre di più che quello era il mio posto.
Dopo aver concluso le superiori in un istituto italiano ad Istanbul mi sono trasferita a Milano dove mi sono laureata in arti multimediali e, dopo una serie di esperienze lavorative, sono entrata in contatto con Kortocircuito in cui mi hanno dato l’opportunità di esprimere me stessa come regista.

 

2. Ci sono personaggi, esperienze o film che ti hanno influenzato in modo particolare?

Sicuramente i registi come Terrence Malick e David Lynch mi hanno influenzato, soprattutto l’abilità di trasmettere sensazioni e concetti, tipica della loro poetica cinematografica.

 

3. Come si sviluppa l’idea di uno spot all’interno di una casa di produzione così multidisciplinare come Kortocircuito?

Essendo una casa di produzione così multidisciplinare, il nostro team è composto internamente da moltissime figure, quali marketing strategist, autori e copywriter, esperti della comunicazione, registi emergenti e artisti, che, per ogni nuovo progetto, uniscono le loro forze per studiare il prodotto. Grazie a questo lavoro di squadra e ai numerosi brainstorming, alla fine arriva quell’idea che definiamo semplicemente “Kortocircuito“.

 

4. Lo spot di GenialFox invita a scoprire l’imprenditore che è presente in ognuno di noi. Cosa immagini possa spingere una persona a cambiare vita e mettersi in proprio?

Trascorriamo gran parte della nostra vita lavorando: spesso vediamo i nostri colleghi più della nostra stessa famiglia. Non basta passare la vita aspettando il venerdì ogni settimana. La cosa più importante, di fronte ai sacrifici che ognuno di noi fa ogni giorno, è che il nostro lavoro ci soddisfi! Nel caso in cui non fosse così, forse è veramente il momento di cambiare.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trova il franchising più adatto a te!

Hai deciso di cambiare vita e di aprire una nuova attività, ma non hai ancora le idee chiare su quale sia il franchising migliore o il prodotto che meglio racconta la tua passione? GenialFox ti aiuta a scoprirlo!

GenialTest