Menu Genialfox

I tuoi annunci e le tue ricerche sempre con te!

Accedi con

oppure

Password dimenticata?

Sei nuovo su GenialFox?

Registrati

News

Quattro fasi per dare vita a un franchising

2 Marzo 2021 franchising

Come si avvia un franchising, quali sono le fasi che contraddistinguono il best case scenario nella sua diramazione?

Spesso, soddisfatti della propria idea imprenditoriale, del percorso svolto e dei risultati ottenuti, gli imprenditori faticano a prendere in considerazione e ad analizzare i punti di debolezza della propria azienda, anche nel franchising. Possono essere infatti diversi i motivi per i quali la propria attività non si è sviluppata velocemente o non ha raggiunto i risultati sperati.

Applicando il modello di business del franchising alla propria impresa, invece, è possibile espandersi in maniera rapida e limitare gli investimenti: il sistema infatti, si basa sulla condivisione degli obiettivi con gli affiliati e sono questi ultimi a contribuire in maniera attiva e costante a impiegare le risorse necessarie a realizzare i locali della rete stessa.

Per ottenere quindi un network in franchising capace di moltiplicare il business di qualunque imprenditore, FAU, la divisione di Bmv® specializzata nella creazione e nell’implementazione di reti, ha ideato un metodo, strutturato in quattro fasi, da attivare in successione o da selezionare a seconda dei propri obiettivi di crescita.

franchising

 

Nello specifico, la prima fase prevede la realizzazione del progetto, durante la quale vengono definiti tutti gli elementi portanti dell’offerta, analizzati il mercato di appartenenza, i competitors presenti e definiti gli step di crescita in numero di affiliati. Le fasi successive, invece, la creazione di un punto vendita pilota, il primo passo per costruire la tua rete, e l’avvio alla commercializzazione della proposta di business.

Nella fase finale, FAU si occupa di monitorare e supportare i network realizzati assieme agli imprenditori, attraverso la presenza e il costante supporto fornito dai tutor presenti in maniera capillare su tutto il territorio nazionale, capaci di valutare le locations, formare i nuovi affiliati e garantire assistenza anche in fase di post apertura. Sono gli affiliati, infatti, ad essere il primo biglietto da visita delle reti in franchising.

 

Scopri il settore che fa per te!

admin

Una replica a “Aprire un nail bar”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trova il franchising più adatto a te con Genialfox!

Hai deciso di cambiare vita e di aprire una nuova attività, ma non hai ancora le idee chiare su quale sia il franchising migliore o il prodotto che meglio racconta la tua passione? GenialFox ti aiuta a scoprirlo!

GenialTest