Menu Genialfox

I tuoi annunci e le tue ricerche sempre con te!

Accedi con

oppure

Password dimenticata?

Sei nuovo su GenialFox?

Registrati

News

Crowdfunding e franchising, una strada possibile?

11 Marzo 2021 crowdfunding

Si può unire il crowdfunding con il mondo del franchising? Sì, è una strada percorribile. A patto di conoscerne i rischi.

Fino a pochissimi anni fa sembrava impossibile finanziare una qualsiasi attività con meccanismi come quello del crowdfunding. Ma prima, in brevissimo, vediamo in cosa consiste. La definizione che ne dà Wikipedia è sufficientemente chiara, esaustiva e breve: “crowdfunding è un finanziamento collettivo, un processo collaborativo di un gruppo di persone che utilizza il proprio denaro in comune per sostenere gli sforzi di persone e organizzazioni. È una pratica di microfinanziamento dal basso che mobilita persone e risorse”

Necessario ricordare che questo tipo di iniziativa, qualora legata al finanziamento di piccole e medie imprese, fino al 2018 era vietata. Grazie all’intervento della Consob – Commissione Nazionale per le Società e la Borsa -, questa restrizione viene abolita. Da oltre due anni quindi, questo tipo di pratica – che ha preso piede in maniera massiva negli ultimi anni – viene ammessa nel mondo dell’economia organizzata. Tanto per le start up in ambito franchising, quanto per le reti già formate. Che possono accedere a questa sorta di finanziamento partecipato.

crowdfunding

I casi, ad esempio, di PoshWash o The Longevity Suite dimostrano come anche il franchising possa adottare soluzioni di questo tipo. Che possono presentare un grosso (doppio) problema: sia quello del raggiungimento della cifra necessaria all’avvio dell’attività, sia quello della velocità nel reperimento di tale cifra. Si tenga in considerazione infatti che, nel crowdfunding, solitamente – per raggiungere finanziamenti cospicui – si rende necessaria una strutturata strategia di marketing, onde evitare il fallimento della campagna.

La strada pare quindi tracciata. Ma non così immediata e facile come potrebbe apparire ad un primo approccio. D’altronde, come ogni storia di successo nell’ambito dell’imprenditoria, è dal duro lavoro che nascono le imprese destinate a diventare leader di mercato.

Scopri il settore che fa per te!

admin

Una replica a “Aprire un nail bar”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trova il franchising più adatto a te con Genialfox!

Hai deciso di cambiare vita e di aprire una nuova attività, ma non hai ancora le idee chiare su quale sia il franchising migliore o il prodotto che meglio racconta la tua passione? GenialFox ti aiuta a scoprirlo!

GenialTest